Questo pazzo mondo delle nomine. Nella società che si occupa di caffè, il Comune al posto dell’esperto piazza l’ennesimo ARCHITETTO.

dice Damiani su facebook: “pochi si possono permettere di travestirsi da se stessi” … l’arch. Giovanni Damiani è tra questi pochi fortunati.

Il Comune nomina e il Comitato appositamente costituito controlla, verifica a avvalla. Una procedura impeccabile, che non dovrebbe lasciare spazio a ricorsi e polemiche. D’altronde chi potrebbe mai obiettare al fatto che ad esempio, nel Cda di una società che si occupa di caffè, al posto di un comprovato esperto, pure dipendente comunale, venga chiamato un architetto (l’ennesimo)? Nessuno, per il momento. La società in questione si chiama “Trieste Coffee Cluster”, a capitale misto pubblico e privato e ha lo scopo statutario di promuovere la valorizzazione e lo sviluppo del sistema produttivo locale del caffè. Ora se vi prendete un minuto per leggere il curriculum di chi c’era prima di questo cambio, il signor Gianni Pistrini, scoprirete che ci troviamo di fronte ad un non certo frequentissimo caso in cui in un posto di vertice scelto dalla politica si trovava una persona di inoppugnabile competenza in materia. (Pistrini era stato nominato dall’ ex assessore Rovis). Il Pestrini risulta un vero esperto del settore, fra le altre cose iscritto alla Camera di commercio come “assaggiatore di qualità” e direttore di una rivista di torrefattori del Triveneto.
Ora chi è stato messo al suo posto, l’architetto Giovanni Damiani (ritratto nella foto a sx mentre parla alla presentazione dei candidati di TriesteCambia, lista del sindaco Cosolini, il 7 aprile 2012 (*)), viene da tutto un altro mondo: in rete troviamo che insegna Teoria del progetto contemporaneo alla facoltà di architettura e che sta attualmente lavorando ad una monografia su Elia Zenghelis, un architetto greco di fama internazionale che il caffè lo vede solo a colazione. Insomma la specifica competenza in materia per la nomina alla Trieste Coffee Cluster di Giovanni Damiani sembra essere direttamente proporzionale a quella che il signor Pistrini potrebbe avere per le pur brillanti opere architettoniche di Elia Zenghelis. Perché, forse, una certa logica vorrebbe che gli Enti pubblici nominassero un architetto in un ruolo di propria competenza tecnica e sostituissero (se proprio devono farlo) uno come Pistrini con chi ha almeno la stessa esperienza e conoscenza del settore. A tal riguardo riportiamo per la cronaca un estratto del verbale della riunione del Comitato per le nomine “le esperienze (del Damiani ndr) possono apparire funzionali alle esigenze della società ai fini di promuovere I’immagine del distretto del caffè con adeguate iniziative culturali”. A parte la curiosa assenza del termine competenza, alla luce di tutto ciò ognuno è libero di farsi una propria opinione senza dimenticare i punti della ragione sociale della Trieste coffee cluster: il rafforzamento della competitività del distretto, la valorizzazione delle competenze esistenti, il miglioramento delle condizioni competitive, lo stimolo alla ricerca e all’innovazione continua, l’attrazione di nuove imprese, la promozione nel mercato nazionale e nei mercati esteri. Al netto di tutto ciò, di questi tempi, avanzeranno risorse ed energie per organizzare mostre o letture di poesie realmente funzionali allo sviluppo economico ed industriale del Distretto del caffé, dal momento che i soldi in cassa, in parte, sono anche pubblici?

Altri architetti nominati in comune ? vai al menù “RUBRICHE” nella colonna a destra e clicca su ” W I CONSULENTI ESTERNI”

QUALCHE LINK INTERESSANTE:

Comitato per le nomine del Comune di Trieste
punto 4 all,ordine del giorno: valutazione delle candidature Pervenute per la
nomina di un consigliere di amministrazione della società Trieste coffee cluster Srl’
http://www.retecivica.trieste.it/new/admin/allegati_up/allegati//comitato%20nomine_verbale_2.pdf

Sito TCC srl
http://www.triestecoffeecluster.com/index.php?option=com_content&view=article&id=12%3Atcc&catid=3&Itemid=13&lang=it

Notizie su Gianni Pistrini
_______________________________________________________________ 

Assemblea pubblica di presentazione dei candidati della lista civica TRIESTE CAMBIA per Cosolini sindaco (Trieste 07/04/2011)

(*)altre foto pubbliche di G. Damiani all’assemblea di TriesteCambia le trovate a questo link : http://www.flickr.com/photos/gentilimarco/5602570592/in/set-72157626458932620

About these ads

I commenti sono chiusi.