A sinistra volano coltelli ad altezza d’uomo per le prossime elezioni regionali: chi tradirà la Serracchiani prima delle primarie?

clicca sull’immagine per ingrandire l’opera

In politica è una sindrome che colpisce al solito chi crede di avere già la vittoria in tasca a prescindere dal candidato individuato a rappresentare la tutta la coalizione. Quindi tutti si sentono titolati a correre. Scenari che stancamente si ripetono senza tempo, soprattutto da una parte: l’allora Casa delle Libertà nel 2003 con la sciagurata scelta sulla Guerra e sempre il centrodestra l’anno scorso a Trieste con la sucida imposizione di Antonione.
Adesso, giusto per non avere complessi d’inferiorità, il centrosinistra si sta impegnando per non esser da meno. L’obiettivo di superare i maestri è tutt’altro che facile, ma da come si stanno mettendo le cose potremmo dire che il Pd e i suoi soci siano già sulla buona strada. Primarie sì, primarie no, ma prima di partito e poi di coalizione. Intanto Honsell, il sindaco di Udine, fa raccogliere firme per la sua candidatura, mentre oltre al Tagliamento c’è l’ex primo cittadino di Pordenone Bolzonello che, a parte un grado di popolarità fuori dalla cintura cittadina pari allo zero, avrebbe il sostegno del segretario Serracchiani, la quale di farsi relegare in periferia per cinque anni a fare la presidentessa non ci penserebbe neanche. Dietro aleggia la figura di un simpaticone, che sa di minestra riscaldata: quello che quando perse non salutò nessuno e manco ringraziò gli elettori che lo votarono. Sì è lui, Riccardo Illy. Della serie a volte potrebbe tornare (condanna in appello della Corte dei Conti permettendo), anche se ad averlo di nuovo alla guida della Regione nel centrosinistra ci sarebbe più d’uno che fa gli scongiuri. Insomma un bella tonnara, condita per bene dalle dichiarazioni di un ex Ds triestino, che non ha avuto remore a parlare sul Piccolo di troppe ambizioni personali messe dinnanzi agli interessi del partito.
Chissà, in questo brodo primordiale, chi sarà a tradire la Serracchiani prima che le primarie si tengano per due volte? 

About these ads

I commenti sono chiusi.